Disegnare casa: come progettare una cabina armadio

Enrico Evangelisti on 09/03/2018

Avete mai pensato di realizzare una cabina armadio per la vostra abitazione? Quando si inizia a disegnare casa molte persone sognano di creare un’area in cui riporre, in modo ordinato e perfetto, vestiti, scarpe e accessori. Spesso però abbandonano l’idea convinti che sia complicato. In realtà se si seguono alcune indicazioni è possibile realizzare una cabina armadio a regola d’arte. 

La cabina armadio è un’ottima soluzione per diverse tipologie di immobili, perché consente di sfruttare lo spazio al meglio. Per questo motivo non è adatta solamente a chi ha una casa grande e spaziosa, ma anche a chi, con un appartamento piccolo, ha necessità di organizzare gli spazi in modo intelligente. Inoltre spesso risulta molto più economico e conveniente realizzare una cabina armadio rispetto ad un mobile tradizionale.

Disegnare casa: tipologie di cabine armadio

disegnare casa

Esistono moltissime tipologie di cabine armadio, che possono essere riassunte in due varianti: componibili o modulari. Entrambe offrono una grande flessibilità nella realizzazione e consentono di creare soluzioni molto funzionali. La prima cosa da fare quando si progetta una cabina armadio è pensare ai singoli abitanti della casa e a quali sono le attività che svolgono, questo per comprendere al meglio la quantità di spazio da dedicare ad ogni pezzo d’abbigliamento. In tal modo potrete scegliere il numero giusto di moduli e la loro dimensione.

Disegnare casa: come scegliere e progettare la cabina armadio

La seconda considerazione importante da fare riguarda la stanza. Se è rettangolare il consiglio è quello di creare la cabina armadio alle spalle del letto o sulla parete frontale. Nel caso in cui la camera possieda una forma particolare, potete aiutarvi usando il cartongesso, una soluzione perfetta per arredare e armonizzare le linee. Lo spazio non vi sembra abbastanza? Allora sfruttate anche una stanza adiacente in modo da creare quello che sognate.

Per quanto riguarda le dimensioni, quelle della cabina armadio variano a seconda dei componenti della famiglia. La soluzione migliore solitamente è una cabina armadio con una larghezza che non sia mai inferiore a 130 cm, meglio se attrezzata su due lati e con un passaggio di 70 cm. Nel caso di una soluzione ad angolo i due lati della cabina devono avere una misura che non scende mai al di sotto dei 250 cm. Quando la stanza è molto grande la soluzione migliore è una struttura a tutta parete, divisa in zone.

0 comments
Post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.