Interni casa: 5 consigli per arredare come un interior designer

Enrico Evangelisti on 01/06/2018

Arredare come un interior designer vi sembra un sogno? Niente paura, creare degli interni casa alla moda e funzionali non è impossibile, soprattutto se si seguono i consigli giusti. Come sempre quello che serve è una buona dose di pazienza e soprattutto la propria personalità.

Interni casa: arredare come un interior designer

interni casa

I colori – le tonalità che decorano la vostra casa sono fondamentali per conferire carattere e stile ad ogni ambiente. A volte basta semplicemente il colore giusto per valorizzare una stanza e dargli una nuova vita. Un esempio? Se la casa è piccola e lo spazio è poco puntate sul bianco, che grazie ad un effetto ottico dilata gli ambienti riflettendo la luce e rendendo tutto più luminoso. Oltre al bianco potete puntare su tutti i colori chiari e neutri, perfetti per abbinarsi a qualsiasi tipologia di arredo.

Gli spazi – gli interni di una casa dovrebbero essere ampi e conferire sempre una sensazione di libertà. Spesso tutto questo non accade, soprattutto se l’abitazione è piccola. Fate come gli interior designer di maggiore successo: abbattete i muri, quando è possibile, eliminando divisioni inutili, come quelle fra cucina e salotto. Un altro piccolo trucco è quello di scegliere infissi con vetrate ampie e appendere alle pareti moltissimi specchi.

Le proporzioni – quando si parla d’interni casa è (soprattutto) questione di proporzioni. Valutate l’altezza dei soffitti prima di scegliere l’arredamento, per creare la giusta dose di “movimento” nella vostra abitazione. Ad esempio se i soffitti sono bassi, il consiglio è quello di optare per elementi d’arredo che siano molto bassi, come piccole librerie, cassettiere e tavolini da caffè. In questo modo lo spazio libero darà l’illusione che le pareti siano più lunghe.

I complementi d’arredo – spesso per conferire personalità e stile ad una casa basta poco, come dei complementi d’arredo ad effetto. Curate la scelta dei tendaggi, dei tappeti e dei cuscini, giocando con i colori e le texture, per dare tocchi personali e creare un’atmosfera fuori dall’ordinario.

Ricordatevi di osare – il consiglio degli interior designer? Per rendere la vostra stanza unica scegliete una base “semplice” di arredo, su cui poi giocare, scegliendo complementi particolari, aggiungendo piccole sculture, vasi, quadri e tappeti, che metteranno in luce il vostro estro creativo.

0 comments
Post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.