Ponte Milvio | minimal design

INFORMAZIONI

  • Cliente: Full Name
  • Data: Febbraio 2018
  • Tipo di progetto: Ristrutturazione

Il primo step dell’iter progettuale ha previsto la valutazione del corretto posizionamento degli ambienti, nel rispetto di quei principi di architettura bioclimatica e sostenibilità. La distribuzione planimetrica è stata risolta traendo spunto dalle moderne case d’autore: la pianta libera – che permette una suddivisione autonoma degli spazi – le grandi finestrature che inondano di luce gli interni e ne estendono i confini all’esterno –

l’utilizzo del bianco nelle viste d’insieme, quale base neutra di ambienti che vengono personalizzati dall’utente – e infine l’utilizzo di meccanismi di automazione integrata, che riconfermano la casa come una “machine à habiter”. Oggetti di design e dettagli green completano un interno di qualità in cui nessun particolare è lasciato al caso.